Chi siamo

Scuderia del Tempo Perso

Nella foto da sinistra: Gino Cervi, Paolo Castellucci, Luigi Traina, Bonaventura Persichetti, Giovanni Saccucci, Alfredo Belisario, Mauro Doria, Antonio Pandozzi, Aldo Pandozzi, Enzo Sergnese, Guglielmo Profeta, Camilla La Pietra, Domenico Porretta, Luca Tersigni, Nicolangiolo Zoppo

Eccoci qui…noi…chi ci avrebbe mai pensato?!
Noi…come quei famosi “4 amici al bar”…insomma che dire…noi che con questa profonda passione nel cuore abbiamo avuto questa idea che, come tutte le idee, é nata così…all’improvviso!
Capita…spesso…capita quando sei a lavoro…quando sei oltremodo concentrato su un qualcosa di veramente importante…capita mentre sei a riposo e davvero non vorresti pensare a nulla oppure capita proprio mentre sei a cena in uno di quei localini con quei soliti amici, quelli che vedi tutti i giorni con i quali ridi e scherzi, con i quali hai già condiviso mille esperienze…quei soliti…”soci” che ti accompagnerebbero sempre e comunque…!
E cosí, in quel momento qualcosa comincia a ronzarti nella testa…le idee iniziano a saltare fuori piano, piano…una dietro l’altra…ed é li che un susseguirsi di nostri pensieri, tra un bicchiere di buon vino e l’altro, ci ha portato a far nascere un qualcosa da coltivare man mano nel tempo…é nata lei…”La Scuderia del Tempo Perso”!
Sará lei che aiuterà noi tutti attraverso molteplici manifestazioni, raduni, gare, foto e chi più ne ha più ne metta a rispolverare, valorizzare nel migliore dei modi, giorno dopo giorno e con l’aiuto di tutti, questa nostra magnifica passione per le auto d’epoca…perché “L’uguale passione é come una lingua comune: avvicina gli uomini e li fa sentire l’un l’altro vicini”…proprio come diceva Umberto Agnelli nel non troppo lontano 1961.

CARICHE SOCIALI

Presidente: Mauro Doria
Vice presidente: Giovanni Saccucci
Segretario: Enzo Sergnese
Tesoriere: Luigi Traina
Consiglieri: Carlo Campoli, Paolo Castellucci, Luigi Bottini

COMITATO D’ONORE
Presidente: Luigi Marignani
Componenti: Donato Lombardi, Franco Iucci

 

Condividi sui tuoi social!

Lascia un Commento

Auto e moto d'epoca